Categoria: PRIMI

Alcuni ingredienti delle ricette sono contrassegnati da un asterisco(*): si tratta di ingredienti a rischio di contaminazione da glutine.
Possono essere alimenti che non contengono glutine all’origine, ma al quale potrebbe essere stato aggiunto durante la fase di lavorazione per esigenze di produzione, oppure son prodotti che potrebbero essere a rischio di contaminazione perchè lavorati in stabilimenti dove di utilizzano cereali con glutine.
Per essere certi di acquistare prodotti che non contengono glutine, dovete verificare che sulla confezione ci sia la scritta “senza glutine”, il bollino verde ministeriale o il marchio della spiga barrate dell’associazione italiana celiachia (in questo caso sono inserite nel prontuario…
In conclusione guardate sempre l’ etichette e gli ingredienti, studiate ABC del celiaco e se avete dubbi consultate il prontuario o usate app del AIC.
Con questo vi dico Buon appetito!!!!

Risotto arancione con crema di pecorino e aria di basilico

Ingredienti: 40 g di Parmigiano reggiano a pezzi (2-3 cm) 40 g di pecorino stagionato a pezzi (2-3 cm) 30 g di scalogno a metà...

Carbonara

La ricetta della carbonara, una delle più amate nel mondo, prevede ingredienti base senza tentennamenti: pecorino romano, guanciale, pepe e uova fresche. Punto. Non è questione...

Plin, agnolotti piemontesi

Il nome del piatto, agnolotti al plin, rinvia al significato del termine dialettale piemontese “plin”, cioè pizzicotto, che fa riferimento al metodo di chiusura del ripieno nella sfoglia...

BUCATINI ‘NDUJA E STRACCIATELLA DI BURRATA

La ‘nduja è un insaccato calabrese di consistenza morbida e dal gusto più o meno piccante. Ingredienti: bucatini senza glutine ‘nduja senza glutine 400g di stracciatella di burrata...

Close
Scroll Up